Città principali

Pin It

Città principali nelle Fiandre

Le città fiamminghe sono caratterizzate da una bellezza senza tempo e possono vantare un’eredità artistica, storica e culturale tra le più interessanti d’Europa. Inoltre, nonostante siano, in gran parte, città di piccole o medie dimensioni, tutte, possono vantare un carattere aperto, vivace e cosmopolita. Infatti, vi accorgerete immediatamente che, a dispetto dell’opinione comune che vuole che la “gente del nord” sia alquanto fredda, dell’ospitalità e dalla simpatia tipica dei fiamminghi.

Le principali città delle Fiandre sono

Bruxelle

Per prima cosa è bene precisare che la “capitale dell’Unione europea”, è un enclave delle Fiandre, ma costituisce una regione a sé. Molti la giudicano fredda, altera, forse un po’ grigia, ma questa altro non è che una valutazione superficiale. Da sempre “crocevia d’Europa” e punto d’incontro tra genti e culture diverse, Bruxelles, si presenta come una città dinamica, affascinante e cosmopolita, ricca di contrasti ed estremamente vivace dal punto di vista culturale ed artistico.

Brugge (Bruges)

Capoluogo delle Fiandre Occidentali, situato sul fiume Reye, a 15 km dal Mare del Nord. Il suo meraviglioso centro storico medievale è stato proclamato nel 2000 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, mentre nel 2002 la città è stata proclamata capitale europea della cultura. Definita la Venezia del Nord, è caratterizzata da un’atmosfera unica, estremamente suggestiva: qui, il tempo sembra essersi realmente fermato. Recentemente è stata scoperta (o riscoperta) di turisti di mezzo mondo e non è sicuramente un caso se molti la considerano la “Meraviglia del Nord Europa”.

Gent

Capoluogo delle Fiandre Orientali. Importante nodo ferroviario e strategico porto marittimo, fu la capitale dell’antica contea delle Fiandre, nonché città natale di Carlo V, oggi ospita interessanti musei e splendidi monumenti…è famosa a livello internazionale per ospitare il meraviglioso Polittico dell’Agnello Mistico di Jan van Eyck.

Anversa

Capoluogo dell’omonima provincia, è situata sulla riva destra della Schelda, a 90 km dal Mare del Nord. Seconda città fiamminga e secondo porto d’Europa, le sue origini sono legate ad una particolare leggenda; si narra che l’ansa del fiume Schelda, su cui appunto sorge, fosse nelle mani del gigante Druon Antigon che chiedeva ai naviganti pesanti dazi per poter proseguire il viaggio. A chiunque si rifiutasse veniva mozzata una mano. Quest’orribile tirannia continuò per moltissimo tempo, fino a quando il soldato romano Silvius Brabo riuscì a tagliare la mano del gigante e a gettarla nel fiume. Ciò spiegherebbe l’origine del particolare nome di Anversa, “Antwerpen” che in olandese significa “lancio della mano“. I biscotti tipici della Città, a forma di manina, ricordano l’antico mito.

Mechelen

Sempre nella provincia di Anversa, è un’altra città (80.000 abitanti) che merita sicuramente una visita, anche se breve, in quanto è un veramente un piccolo gioiello. Situata su diversi rami del fiume Dyle, fu capitale dei Paesi Bassi tra il 1506 e il 1530, mentre oggi è la sede primaziale del Belgio. È famosa per le sue campane: circa 200, che scandiscono anche con meravigliosi concerti, ogni istante della vita sociale. Molto bella è la piazza centrale del paese, sormontata dal Stadhuis (municipio), bellissimo edificio del XVIII sec, completato da una grandiosa torre gotica del 1369. Altrettanto interessante è Begijnhofstraat, beghinaggio risale al XIII secolo.

La cittadina ospita anche un museo che piacerà a grandi e piccini: Il Museo del Giocattolo (Speelgoedmuseum); disposto su uno spazio espositivo di 5000 mq ospita un’incredibile collezione di giochi antichi e moderni.

Lovanio

Capoluogo del Brabante Fiammingo. Situata nel cuore delle Fiandre, sorge sui vari rami del fiume Dijle ed è costituita da 5 antichi comuni. Città dal grandioso passato, è stata per secoli rivale di Bruxelles, è oggi sede di prestigiose università ed è considerata la “Capitale della Birra”.

Hasselt

Capoluogo del Limburgo, situata sulle rive del fiume Demer e del canale Alberto, (fra le regioni della Campine e della Hesbaye nella euroregione Mosa-Reno), fu fondata nel VII secolo ed è composta dal raggruppamento di antichi comuni. Il particolare nome di Hasselt (famosa per la moda e per il ginepro) deriva da Hasaluth, che significa nocciolo. Fondata nel VII secolo sull’Helbeek, un affluente del Demer, divenne nel corso del 1300 un importante centro economico e commerciale.

Oltre al beghinaggio storico, meritano una visita la Cattedrale di San Quintino (con la sua particolare torre con un carillon di 47 campane); Museo “Stellingwerff-Waerdenhof” (dedicato alla storia della città e dell’antica Contea di Loon); il Giardino Giapponese (il più grande d’Europa), avente una superficie di 25.000 m2.

Distanze delle città fiamminghe da Bruxelles
  • Anversa 47 km
  • Gent 56 km
  • Brugge 96 km
  • Lovanio 26 km
  • Mechelen 24 km
  • Hasselt: 80 km

Hotel Consigliati

Husa President Park Hotel

Husa President Park HotelL'Husa President Park offre un ristorante alla carta, uno snack bar, l'accesso gratuito a un centro fitness, sistemazioni con connessione Wi-Fi gratui [...]

pentahotel Brussels City Centre

pentahotel Brussels City CentreSituato a 5 minuti di cammino dall'elegante Avenue Louise e a 20 dalla Grand Place con i mezzi pubblici, il pentahotel Brussels City Centre vanta came [...]

Hotel Cascade Louise

Hotel Cascade LouiseSituato a 2 minuti a piedi dal vivace quartiere dello shopping Louise di Bruxelles, a 1 km dalla stazione sud della città dove si trovano i terminal [...]

NH Hotel Stephanie

NH Hotel StephanieSituato lungo la vivace via dello shopping Avenue Louise, a soli 230 metri dalla fermata della metropolitana Louise, l'hotel NH Stephanie offre la con [...]

Hotel Le Dome

Hotel Le DomeAlbergo ristrutturato situato in Piazza Rogier, di fronte alla Stazione della Metropolitana Rogier e al centro commerciale City2, il Le Dome sorge ad [...]

Hotel Metropole

Hotel MetropoleStruttura Art Déco risalente al 1895 e situata nel centro storico di Bruxelles, a 10 minuti a piedi dalla Grand Place e dalla stazione centrale della [...]

Hotel A La Grande Cloche

Hotel A La Grande ClocheUbicato in un palazzo dell'800 in Place Rouppe, a 250 metri dalla Stazione della Metropolitana Anneessens, l'Hotel A La Grande Cloche offre una recept [...]